CONTRATTO PER L’UTILIZZO DI SOFTWARE IN ABBONAMENTO

Tra

Dylog Italia Spa con sede in C.so Bramante 53, 10126 Torino, codice fiscale e partita IVA 03090010012 in seguito denominata “l’Azienda”

e

l'utente di seguito denominato “il Cliente”
congiuntamente indicate come “le Parti”

PREMESSO CHE

  1. a) le Parti si danno reciprocamente atto che per l’attivazione di alcuni Prodotti si renderà necessario procedere al perfezionamento di ulteriori e specifici accordi che costituiranno parte integrante e sostanziale per presente contratto; detti accordi regoleranno le modalità ed i termini di erogazione dei rispettivi Prodotti;
  2. b) le Parti convengono che gli accordi di cui al punto precedente saranno stipulati in forma esclusivamente digitale; a tal fine, detti accordi, ed i loro allegati saranno formati nel rispetto delle regole tecniche di cui all’art. 71 del D.Lgs. 7 marzo 2005 n. 82 e s.m.i. (Codice dell’amministrazione digitale) e sottoscritti dalle Parti con firma digitale.

Tutto quanto premesso e convenuto, tra le Parti, come in epigrafe rappresentate e domiciliate,

SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE

DEFINIZIONI

Per “Prodotto”, ”Prodotti” si intendono Prodotti Software (Programmi e relativi moduli software o estensioni fruibili tramite qualsiasi dispositivo nonché applicazioni idonee ad essere utilizzate da collegamento remoto in modalità Cloud) di proprietà dell’Azienda o di propri fornitori, installati su Server di proprietà o nella disponibilità dell’Azienda, di cui viene concesso l’utilizzo al Cliente. Il Cliente accederà a tali Prodotti mediante connessione – a propria cura e spese – su siti e portali dell’Azienda, i cui indirizzi e le cui credenziali di accesso vengono fornite dall’Azienda al Cliente a seguito del pagamento dei relativi corrispettivi.
Per “Abbonamento” si intende il periodo di Abbonamento per la durata indicata in allegato 1.
Per “Azienda” si intende Dylog Italia s.p.a. o altre società del Gruppo Dylog.

1) OGGETTO

Ai termini e condizioni che seguono, ed a condizione del puntuale pagamento da parte del Cliente del Canone di Abbonamento stabilito, l’Azienda concede al Cliente, che accetta, di utilizzare le procedure web (di seguito denominate i “Programmi”) descritti in ALLEGATO 1). L’Azienda fornirà al Cliente una password per l’accesso all’utilizzo dei Programmi da parte del numero di utenti per i quali abbia pagato il canone di abbonamento. Tali utenti devono essere obbligatoriamente dipendenti o collaboratori contrattualizzati del Cliente; è fatto divieto al Cliente di concedere l’utilizzo dei Programmi a terzi non facenti parte della propria organizzazione aziendale.
Il Cliente, con specifico ordine scritto e corrispondendo all’Azienda il relativo importo di listino, in ogni momento potrà aggiungere ulteriori moduli e Programmi all’abbonamento ed estenderlo ad un numero maggiore di utenti o di funzionalità (come, a titolo di esempio: Spazio di Archiviazione, moduli aggiuntivi, applicazioni fruibili da dispositivi mobili) in qualsiasi mese, al prezzo di listino praticato al momento. La validità dell’Abbonamento per i moduli, Programmi ed utenti aggiuntivi avrà la stessa scadenza di quelli preesistenti.

2) STIPULAZIONE E DECORRENZA

Il rapporto si intende perfezionato dal momento dell’accettazione da parte del Cliente delle condizioni del presente contratto, secondo le modalità indicate nelle videate di accesso al prodotto. L’accettazione da parte dell’Azienda deve considerarsi intervenuta qualora essa non manifesti al Cliente la propria volontà contraria alla stipulazione del contratto entro trenta giorni dalla data di accettazione da parte del Cliente. Il presente contratto decorre dalla data di inizio riportata in ALLEGATO 1.

3) SCELTA DEI PROGRAMMI

I Programmi sono stati scelti dal Cliente in base alle sue esigenze. Il Cliente resta, quindi, l’unico responsabile della scelta dei Programmi.

4) I PROGRAMMI - PROPRIETÀ

I programmi ed i relativi diritti di utilizzo economica rimangono in piena ed esclusiva proprietà dell’Azienda o dei suoi fornitori. L’Azienda ha il diritto di applicare tutte le protezioni sia hardware che software necessarie ad evitare l’uso non autorizzato dei Programmi stessi. È fatto espresso divieto al Cliente di cederli a terzi o, comunque, consentirne l’uso da parte di terzi sia a titolo gratuito che oneroso.

5) UTILIZZO DEI PROGRAMMI

Il Cliente non ha diritto di riprodurre nemmeno in parte né di modificare i Programmi, così come è vietata al Cliente ogni forma di “reverse engineering” ai sensi dell’art. 64 quater L. 22.4.1941 n. 633.

6) SEGRETO - PROTEZIONE

Il Cliente si obbliga a:

Al Cliente non è consentito né rimuovere né manomettere né tantomeno riprodurre le protezioni apposte dall’Azienda.

7) CORRISPETTIVO

L’importo del canone di abbonamento per l’utilizzo del software in abbonamento è specificato nell’apposito listino prezzi in vigore alla data di fatturazione, e di cui il Cliente dichiara di aver preso visione. Il Cliente autorizza l’Azienda all'invio delle fatture mediante e-mail all'indirizzo indicato nell'intestazione del presente contratto o a quello successivamente comunicato per iscritto, e/o a renderle disponibili in via telematica, esonerandola da qualsiasi responsabilità e/o altra formalità al riguardo.

8) PAGAMENTI

Il pagamento del canone di abbonamento per l’utilizzo del software in abbonamento sarà effettuato anticipatamente, nel rispetto delle periodicità indicate in Allegato 1, indipendentemente da eventuali eccezioni o contestazioni che dovranno essere separatamente trattate e risolte ed avverrà con i mezzi e secondo le modalità ritenute più idonee dall’Azienda. Le relative fatture potranno essere emesse dall’Azienda o da un suo partner commerciale o distributore. Il Cliente autorizza sin d’ora l’emissione di ricevute bancarie e/o RID. In caso di ritardato pagamento decorreranno a favore dell’Azienda, senza necessità di preventiva messa in mora e senza pregiudizio di ogni altro diverso diritto della stessa, gli interessi di mora sulle somme non puntualmente corrisposte da calcolarsi al tasso massimo consentito dalla legislazione in materia, vigente al momento della fatturazione.

9) DURATA, DISDETTA, E RISOLUZIONE

Il presente contratto resterà in vigore tra le parti (l’Azienda e il Cliente) per la durata indicata in ALLEGATO 1. Al termine del primo periodo e, successivamente, con la periodicità definita in ALLEGATO 1, il presente contratto si intenderà automaticamente rinnovato per successivi periodi, alle condizioni ed ai prezzi di listino in vigore o, alternativamente ed a discrezione dell’Azienda, con un aggiornamento del canone di una percentuale pari all’indice ISTAT del costo della vita (con facoltà per l’Azienda di cumulare aggiornamenti ISTAT eventualmente non applicati in anni precedenti), salvo disdetta da comunicarsi da una delle parti all’altra in forma scritta, entro 30 giorni dal termine del periodo contrattuale in corso. L’Azienda non sarà comunque tenuta a rimborsare l’importo relativo ai periodi in cui il Cliente non abbia usufruito del servizio e potrà pretenderne l’immediato pagamento dei canoni dovuti fino al termine del periodo contrattuale qualora questo non fosse ancora stato effettuato dal Cliente. Nel caso in cui sul presente contratto figurino più Programmi, il Cliente può dare disdetta separata per ciascuno di essi. Al termine del presente contratto, il Cliente potrà avere accesso ai dati caricati tramite il software utilizzato in abbonamento: i dati saranno forniti dall’Azienda in formato standard (txt o similare), tramite l’invio di un link web, accedendo al quale il cliente potrà recuperare tutti i dati caricati.

10) RISOLUZIONE E SOSPENSIONE DELL’USO DEI PRODOTTI

Nei casi in cui:

l’Azienda, con effetto immediato e senza obbligo di preavviso, si riserva il diritto di: In ogni caso le somme già corrisposte dal Cliente per il periodo in cui programmi o servizi non siano stati effettivamente utilizzati conseguentemente a risoluzione anticipata o sospensione dell’erogazione dei servizi da parte dell’Azienda, potranno da questa essere trattenute a titolo di penale. . Il Cliente è tenuto comunque a corrispondere all’Azienda gli importi dei canoni dovuti fino al termine del periodo contrattuale, qualora non ancora pagati. In caso di sospensione o di risoluzione del presente contratto, il Cliente perderà con effetto immediato ogni diritto di utilizzo dei Programmi. A seguito di inadempienza a questa norma, l’Azienda potrà addebitare al Cliente una penale pari al prezzo di listino vigente per ogni utilizzo.

11) ECCEZIONI DEL CLIENTE

Il Cliente rinuncia a proporre eccezioni senza aver preventivamente adempiuto alle proprie obbligazioni.

12) PENALI

Fermo il diritto a quanto previsto agli articoli 8 e 10 e ad ogni rimedio di legge finalizzato alla tutela dei propri interessi ed al recupero degli eventuali maggiori danni subiti, in caso di violazione delle clausole del presente contratto, il Cliente è tenuto a corrispondere all’Azienda, per ciascuna violazione o ripetizione di violazione, una penalità pari al doppio del prezzo di listino del canone di abbonamento al momento delle contestazioni.

13) RESPONSABILITÀ E GARANZIA

L'Azienda declina qualsiasi forma di garanzia, espressa o sottointesa, connessa ai Programmi, che vengono forniti nel loro stato attuale: pertanto non rilascia alcuna garanzia né dichiarazione riguardante l'idoneità ad uno scopo, l'integrità o l'efficacia dei Programmi medesimi.
L’Azienda garantisce esclusivamente l’esecuzione da parte dei Programmi delle istruzioni previste, subordinatamente ad idonea connessione da parte del Cliente ai siti ed ai portali dell’Azienda, al corretto funzionamento dell’elaboratore e del software di sistema ed al corretto uso da parte del Cliente.
Nonostante gli sforzi atti a fornire un servizio della più alta qualità ed affidabilità, l'Azienda non garantisce che il proprio servizio non sarà mai interrotto, tempestivo o privo di errori, né che i difetti potranno essere corretti.
L'Azienda si riserva il diritto di sospendere, interrompere, modificare i Programmi a sua discrezione con effetto immediato e senza obbligo di avviso e non potrà per questo essere ritenuta responsabile in alcun modo per qualsiasi eventuale perdita subita dal Cliente e/o da terzi in seguito ad una qualsiasi decisione presa a tal proposito. Il Cliente prende atto e dichiara che non avrà nulla a che pretendere nei confronti dell'Azienda in caso di disservizi che dovessero compromettere l’accesso ai Programmi o la loro corretta e completa funzionalità (es. impossibilità o difficoltà di collegamento, ecc.)
L’Azienda non assume alcuna responsabilità per i danni diretti od indiretti comunque subiti dal Cliente o da terzi in relazione al presente contratto o alle prestazioni previste nello stesso. In deroga a quanto previsto dagli artt.1578 e segg. del Codice Civile, l’Azienda non risponde dei danni derivanti al Cliente da vizi originari o sopravvenuti dei prodotti. La garanzia di cui sopra sostituisce - per esplicita volontà delle parti - ogni altra garanzia, sia espressa che implicita. Qualsiasi eventuale verifica sarà effettuata utilizzando esclusivamente i test predisposti dall’Azienda. Rientrano nell’esclusiva responsabilità del Cliente la predisposizione degli archivi dei dati da elaborare, la supervisione, la direzione ed il controllo dell’uso dei Programmi, ed, in genere, tutte le operazioni connesse e/o strumentali a tale uso. E’ esclusiva responsabilità del Cliente attenersi alle procedure ed alle relative documentazioni operative nonché applicare adeguati controlli per soddisfare tutti i requisiti di sicurezza e di legge. Indipendentemente dalla natura e dalla forma del reclamo esposto, la responsabilità dell’Azienda verso il Cliente o verso terzi è limitata all’importo esatto della somma fatturata ed incassata dall’Azienda per la vendita dei Programmi. In nessun caso, neppure se preavvisata, l’Azienda sarà responsabile dei danni diretti o indiretti, delle perdite di dati o dei mancati profitti subiti dal Cliente o da terzi in dipendenza dell’uso o del mancato uso dei Programmi.
L’Azienda non sarà in alcun modo responsabile nei confronti del Cliente nei casi di forza maggiore. Costituiscono casi di forza maggiore gli eventi al di fuori del ragionevole controllo dell’Azienda, quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, inadempienze o inefficienze di altre aziende che ospitano i risultati ed i presupposti dei servizi dell’Azienda o che ospitano applicazioni dell’Azienda, attività e/o decisioni governative e/o della Pubblica Amministrazione, atti dell’Autorità Militare, limitazioni legali, catastrofi naturali, fulmini, incendi, esplosioni, proibizioni, mobilitazioni, sommosse, guerre, epidemie, e, purché siano su base nazionale, scioperi, turbative industriali, mancanza di materie prime, energia, trasporti, ecc.

14) DATI DEL CLIENTE

Ai sensi dell’art. 13 del decreto legislativo 196 del 30 giugno 2003, l’Azienda informa il Cliente che i dati che lo riguardano, forniti dal Cliente medesimo ovvero altrimenti acquisiti dall’Azienda nell’esercizio della propria attività statutaria, formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata. Tali dati verranno trattati per finalità gestionali, commerciali, promozionali, e per garantire il corretto adempimento del presente contratto. Il conferimento di tali dati è pertanto necessario ai fini dell’esatto svolgimento del presente rapporto, e la loro incompleta o inesatta indicazione può influire sulla validità del contratto. I dati acquisiti potranno essere comunicati e diffusi in osservanza di quanto disposto agli articoli 24, 25 e 26 del decreto legislativo 196 del 30 giugno 2003 allo scopo di perseguire le finalità sopra indicate. Il titolare del trattamento è Dylog Italia S.p.A., con sede in Torino, Corso Bramante 53, ove è altresì domiciliato il responsabile pro tempore del trattamento, i cui dati identificativi possono essere acquisiti presso il Registro pubblico tenuto dal Garante, o presso la sede legale dell’Azienda. L’Azienda informa altresì il Cliente che questi potrà esercitare i diritti previsti dall’articolo 7 del decreto legislativo 196 del 30 giugno 2003.

15) TERZI

Nel presente contratto si intendono per “terzi” anche eventuali filiali o succursali del Cliente.

16) ACCETTAZIONE DEL CONTRATTO

Il Cliente conferma di aver letto il testo del contratto, di averne compreso i termini e le clausole. Il Cliente accetta e considera il presente contratto quale unico ed esclusivo accordo intervenuto con l’Azienda, che supera e sostituisce qualunque altro accordo scritto od orale eventualmente intervenuto tra le parti. Il mancato esercizio da parte dell’Azienda dei diritti ad essa derivanti dal presente contratto non costituirà né potrà essere considerato una rinuncia a tali diritti. Se una qualsiasi clausola del contratto dovesse essere invalidata o resa inapplicabile in forza di provvedimenti di legge o giudiziali, il resto del contratto rimarrà in vigore.

17) DISPOSIZIONI FINALI

Per quanto non espressamente previsto dal presente contratto si applicheranno le norme della legislazione italiana.

18) FORO COMPETENTE

Per qualsiasi controversia, comunque relativa al presente contratto, sarà esclusivamente competente il Foro del luogo in cui l’Azienda ha la propria sede legale.

PRIVACY POLICY

Fonte dei dati personali

I dati personali in possesso dell' Azienda sono raccolti direttamente presso l' utente al momento dell' inserimento dei propri dati personali negli appositi campi previsti nel modulo web.

Finalità del trattamento

I dati personali sono trattati secondo le seguenti finalità:

  1. a) adempimento di obblighi previsti dalla legge, da regolamenti o dalla normativa comunitaria;
  2. b) attività funzionali effettuate dall' Azienda, effettuate mediante lettera, telefono, materiale pubblicitario, sistemi automatizzati di comunicazione etc., in relazione ai quali l' Interessato ha facoltà di manifestare o meno il proprio consenso. Ciascun Interessato ha diritto quindi di rifiutare o revocare, in qualsiasi momento, il proprio consenso al trattamento, senza che questo comporti conseguenze pregiudizievoli nel rapporto e/o per l' esecuzione di prestazioni da Lei richieste prima del recesso.

Modalità di trattamento dei dati

In relazione alle finalità descritte nel precedente paragrafo 2, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità sopra evidenziate e comunque in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi

Categorie di dati oggetto di trattamento

In relazione alle finalità descritte nel precedente paragrafo 2, l' Azienda tratta dati personali diversi da quelli “sensibili” (es.: dati personali idonei a rivelare l' origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, le opinioni politiche, i dati idonei a rilevare lo stato di salute, la vita sessuale etc.) e “giudiziari”.

Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati

Per il perseguimento delle finalità descritte al paragrafo 2, l' Azienda necessita di comunicare i Suoi dati personali a soggetti terzi, che svolgono attività di trasmissione, imbustamento, trasporto e smistamento delle comunicazioni con l' Interessato. I Suoi dati personali potranno inoltre essere resi noti, in caso di richiesta, alle Autorità Competenti in materia giuridico/legislativa. I dati trattati dall' Azienda non sono oggetto di diffusione.

Diritti dell' Interessato

La informiamo, infine, che la normativa in materia di protezione dei dati personali conferisce agli Interessati la possibilità di esercitare specifici diritti . In particolare, l' Interessato può ottenere: conferma dell' esistenza o meno di dati che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
informazioni circa l' origine dei dati personali, le finalità e le modalità del trattamento nonchè la logica applicata in caso di trattamento effettuato con l' ausilio di strumenti elettronici;
indicazione degli estremi identificativi del Titolare e del Responsabile, nonchè dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza;
la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonchè l' aggiornamento, la rettificazione o, quando vi ha interesse, l' integrazione dei dati. L' Interessato può altresì opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano. Può inoltre opporsi al trattamento di dati personali ai fini di attività informativa delle iniziative e di promozione e vendita di prodotti dell' Azienda.
Le richieste di cui al precedente paragrafo 6 possono essere presentate per iscritto all' Azienda mediante messaggio di posta elettronica inviata alla casella quifattura@dylog.it

Informativa sui Cookies

Al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare questo Sito fa uso di cookies.
Pertanto, quando si visita il Sito, viene inserita una quantità minima di informazioni nel dispositivo dell' Utente, come piccoli file di testo chiamati “cookie”, che vengono salvati nella directory del browser Web dell' Utente.
Esistono diversi tipi di cookie, ma sostanzialmente lo scopo principale di un cookie è quello di far funzionare più efficacemente il Sito e di abilitarne determinate funzionalità.
I cookie in questo sito web sono utilizzati per migliorare la navigazione globale dell' Utente, in particolare: