Inviare email da Qui Fattura con Gmail

Con questa guida ti aiutiamo a configurare Qui Fattura per spedire i documenti utilizzando il il tuo indirizzo Gmail di Google.

 

Google ha nel tempo aumentato la rigidità dei controlli sui processi di autenticazione ai propri servizi, impattando anche sulla gestione della posta elettronica via web con software o siti diversi da Gmail.

 

Al fine di poter spedire i documenti ai tuoi clienti tramite il tuo indirizzo di posta Gmail, è necessario abilitare la verifica in due passaggi e successivamente creare una password ad hoc per Qui Fattura.

 

Vediamo insieme, passo dopo passo, come configurare il proprio account di Google e successivamente il proprio profilo di Qui Fattura per spedire i documenti ai tuoi clienti.

 

  1. Operazioni preliminari in caso di account di Google multipli

    • Se da questo PC utilizzi account di Google differenti, può darsi che quello attuale non sia quello con cui utilizzi Qui Fattura. In questo caso, ti consigliamo di fare un Logout preventivo autenticandoti così con la mail corretta su Google.
    • Se da questo PC, al contrario, utilizzi un solo account di Google, puoi passare direttamente al punto successivo.
  2. Accesso a Google

    • Clicca qui per accedere a Google.
    • Verifica attentamente che la mail con la quale stai accedendo a Google sia quella corretta con cui utilizzi Qui Fattura.
  3. Abilitazione "Verifica in due passaggi"

    1. Cerca all'interno della sezione la voce "Verifica in due passaggi".

       

       

      • Se riporta la scritta "On", significa che in passato hai già irrobustito la sicurezza per questo account e quindi puoi saltare al punto 5.
      • Se riporta la scritta "Off", allora devi necessariamente abilitarla (basta cliccare sulla scritta "Off"). Se non trovi la voce, allora clicca qui e verrai condotto alla pagina relativa.
  4. Lanciare la "Verifica in due passaggi"

    • Premi sul bottone "INIZIA".
  5. Le tre pagine della "Verifica in due passaggi"

    1. Pagina 1 di 3

      • Inserisci il tuo numero di cellulare.
      • Inserisci come ricevere, su quel numero, il codice di accesso.
      • Clicca su "PROVA".
    2. Pagina 2 di 3

      • Inserisci il codice di sicurezza che hai ricevuto sul cellulare.
      • Clicca su "AVANTI".
    3. Pagina 3 di 3
      Clicca su "ATTIVA".
  6. Risultato a video

  7. La ricezione della mail di conferma

    Google manda una mail di conferma in caso di successo. Questa operazione potrebbe avvenire dopo qualche minuto.

  8. Generazione di una password specifica per Qui Fattura

    La sezione di accesso a Google conterrà una voce in più: Password per le app.

    Sarà ora necessario generare una password specifica per Qui Fattura.

    • Clicca sulla voce "Password per le app" o alternativamente clicca qui e verrai condotto alla pagina relativa.
    • Dal primo menu a tendina scegli "Altra (Nome personalizzato)"

    • Inserisci il valore Qui Fattura (il valore è un promemoria per te, non vincolante, si può usare qualunque dicitura)

    • Clicca su "GENERA"
    • Nella schermata successiva, preleva la password dal blocco giallo e copiala con CTRL+C

    Non fare altri CTRL+C finché non avrai finito di seguire tutti i passaggi!

  9. Utilizzo della password in Qui Fattura

    1. Entra in Qui Fattura
    2. Clicca in alto a destra sul nome della tua azienda per gestire i tuoi dati
    3. Clicca su "Avanzate"
    4. Clicca su "Configura automaticamente il tuo indirizzo di posta!"
    5. Posizionati sul campo password
    6. Incolla con CTRL+V la password precedentemente copiata
    7. Prova la configurazione cliccando su "Verifica la correttezza della configurazione, inviando una mail al tuo indirizzo"
    8. Verifica di aver ricevuto la mail di prova (avrai anche informazione a video)
    9. Salva i dati nella schermata